ilcarrettinodelleidee

Switch to desktop

Servizi

OFFERTE DI SPAZI DI PUBBLICITÀ ELETTORALE RELATIVE ALLA CAMPAGNA PER LE ELEZIONI REGIONALI SICILIANE ANNO 2017 (disposizioni applicabili per la Radiodiffusione e l’Editoria, come pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica)  Il Carrettinodelleidee.com, in relazione alle consultazioni elettorali, visto il provvedimento del Garante di Edizioni ha previsto spazi destinati alla pubblicità elettorale sulla testata Il Carrettinodelleidee SEGUE ESEMPI BANNER Banner in rotazione generica o fisso dimensione in Head o Footer per tutte le pagine € 250,00 Banner in rotazione generica o fisso dimensione 728x90 pixel €180,00 Banner in rotazione generica o fisso dimensione 300x250 pixel €150,00 Articoli tipo redazionali con testo…
Mercoledì, 20 Settembre 2017 07:22
Pubblicato in Servizi
Scritto da
Leggi tutto... 0
Il personale della D.I.A. di Messina, unitamente al Centro Operativo di Catania, a conclusione di una attività investigativa – culminata nella proposta di applicazione di misura di prevenzione personale e patrimoniale a firma del direttore della D.I.A., Nunzio Antonio FERLA, in piena sinergia con la Direzione Distrettuale Antimafia di Messina - sta procedendo alla confisca dell’intero patrimonio nella disponibilità di SANTALUCIA Salvatore, di Roccella Valdemone (ME), noto imprenditore ritenuto, nell’ambito di diverse inchieste giudiziarie, trait d’union tra le organizzazioni criminali mafiose operanti nel territorio a cavallo tra le province di Messina e Catania, per il controllo delle attività imprenditoriali di…
Lunedì, 29 Maggio 2017 16:34
Pubblicato in Servizi
Scritto da
Leggi tutto... 0
Riace, Reggio Calabria. Tra i tanti nomi dei segnali corrosi dal tempo quello del piccolo borgo calabrese. Lontano dagli occhi dell’Italia, è uno dei tanti piccoli e invisibili centri che narra un Meridione dimenticato e storie di tanti uomini e donne che hanno lasciato la propria terra tanto amata e odiata perché non gli offriva alcuna opportunità. Piccole case che una volta ospitavano numerose famiglie, ormai vuote. Strade dove non si sentono più rumori di passi. Vicoli che conservano vecchi volti e storie. Finestre chiuse dalle quali un tempo provenivano voci e risate. In provincia di Reggio Calabria, noto per…
Giovedì, 11 Febbraio 2016 12:27
Pubblicato in Servizi
Scritto da
Leggi tutto... 0
Mettere piede all’interno di uno SPRAR, nel ruolo di cronista, non è semplice. Come non lo è parlarne e raccontarne la storia, soprattutto quando non è possibile obliare sulle relative zone d’ombra. Pochissimo tempo fa il presidente della Consulta delle Culture, Adham Darawsha, ha paventato il rischio di chiusura dei centri nel palermitano per mancanza di soldi, invocando chi di dovere a stringere la morsa sulla lentezza della burocrazia per non rischiare il collasso dell’intero sistema. Il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR) è una rete di centri di “seconda accoglienza” destinata ai richiedenti e ai titolari…
Domenica, 01 Gennaio 2017 09:59
Pubblicato in Servizi
Scritto da
Leggi tutto... 0
SPRAR: sistema di protezione per i richiedenti asilo e i rifugiati. In altre parole, quella rete di enti locali che, tramite l’accesso al Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell'asilo, attua progetti di accoglienza integrata rivolti ai richiedenti protezione internazionale. Al di là di definizioni e tecnicismi utili a comprendere in cosa tecnicamente consista questo sistema, è utile se non necessario conoscere le modalità e le attività che si celano dietro la cosiddetta ‘seconda accoglienza’. Cosa avvenga quindi dopo lo sbarco. Cosa effettivamente viene riservato a un immigrato che presenti domanda di protezione internazionale, in qualità di rifugiato…
Sabato, 08 Ottobre 2016 07:22
Pubblicato in Servizi
Scritto da
Leggi tutto... 0
Immigrazione, accoglienza, emergenza, sussidi, fondi. E di nuovo emergenza. Indiscusso protagonista delle vicende europee degli ultimi anni, lo status di crisi legato alla problematica immigratoria porta inevitabilmente a concentrare l’attenzione comune sugli eventi di maggior impatto. Si parla di sbarchi, di prima accoglienza. Ricorrenti espressioni quali ‘cimitero d’acqua’, ‘tragedia in mare’ e altre terribili immagini monopolizzano la comunicazione mediatica a discapito di un’informazione che possa considerarsi completa e chiara. Cosa accade dopo lo sbarco? Cosa dopo la registrazione e l’assegnazione? Domande soffocate dietro un’ignoranza indotta dalla scarsa informazione. Risulta necessario chiarire, per quanto possibile, cosa realmente accada dopo lo sbarco.…
Sabato, 08 Ottobre 2016 07:04
Pubblicato in Servizi
Scritto da
Leggi tutto... 0
San Berillo, Catania. Ciò che resta dello storico quartiere dopo il tristemente noto ‘sventramento’ degli anni ’50, tenta oggi la risalita dal pozzo in cui anni di abbandono lo hanno costretto. Tra i tanti edifici abbandonati all’usura del tempo, c’è il palazzo De Gaetano, in via delle Finanze. Completamente invaso dalla spazzatura e dalla vegetazione, conserva coraggiosamente la sua solida struttura.  Il suo uso è stato concesso dal proprietario, uno dei pochi a non aver ceduto alla speculazione edilizia, per la realizzazione di progetti di recupero e riqualificazione del territorio. Diverrà un centro di documentazione culturale, grazie all’attività dell’associazione ‘Trame…
Mercoledì, 11 Maggio 2016 23:52
Pubblicato in Servizi
Scritto da
Leggi tutto... 0