ilcarrettinodelleidee

Switch to desktop

Incitta'

Spaventoso incidente stamattina sulla Statale 114 che avrebbe potuto avere conseguenze ben più drammatiche. Il coraggio di alcuni passanti, tra cui un Assistente Capo della Digos di Messina, ha avuto la meglio.  Le 7.35 del mattino, due autovetture si scontrano frontalmente e a causa dell’impatto una sta per prendere fuoco. La donna al volante è incastrata e ferita, lo sportello lato guida è bloccato: con lucidità e freddezza il poliziotto, non senza difficoltà e con l’aiuto di altri presenti, introducendosi nel mezzo dalla portiera posteriore riesce ad estrarla ed a metterla in salvo …pochi secondi ancora e sarebbe finita avvolta…
Mercoledì, 28 Marzo 2018 17:23
Pubblicato in Incitta'
Scritto da
Leggi tutto... 0
Vedere girare per le strade della città un furgone a alimentazione elettrica, qualche dubbio ti sovviene. Perché spendere molto di più per acquistare un veicolo elettrico anziché un normale diesel? E se la manutenzione di un veicolo del genere è nettamente superiore, qual è la convenienza per una azienda? Il furgone in oggetto porta le insegne di “Miscela d’oro”, una ditta presente a Messina dal 1946 e quindi tanto sprovveduti non saranno, nasce quindi la curiosità di “indagare” sulle loro filosofie commerciali e soprattutto produttive. Andiamo a visitare la sede di produzione, sita nella zona industriale regionale. Un ambiente uguale…
Lunedì, 05 Marzo 2018 11:06
Pubblicato in Incitta'
Scritto da
Leggi tutto... 0
Una vittoria dai meriti impropri. Così si può riassumere la vicenda che vede coinvolta Casa Paradiso, la ex scuola Pietro Donati di Paradiso (Messina) dal 2013 occupata da famiglie in emergenza abitativa. L’approvazione della delibera che, giorno 20 febbraio, ha concesso agli abitanti di Casa Paradiso l’utilizzo della struttura in comodato d’uso temporaneo, costituisce sicuramente una vittoria i cui meriti, secondo quanto affermato dalla maggioranza degli occupanti, non sarebbero stati assegnati correttamente. All’indomani dalla votazione della Giunta Comunale infatti, alcune dichiarazioni rilasciate dai rappresentanti del sindacato Unione Inquilini hanno immediatamente scatenato la reazione degli occupanti. Nello specifico, si contesta il…
Giovedì, 22 Febbraio 2018 21:13
Pubblicato in Incitta'
Scritto da
Leggi tutto... 0
Messina. Si continua a parlare di emergenza abitativa. La delibera che concederebbe il contratto di comodato d’uso provvisorio alle quattro famiglie che attualmente occupano la ex scuola Pietro Donato di Paradiso (Messina) è ancora ostaggio del Dipartimento politiche della casa. In attesa di essere presentato alla Giunta Comunale per essere passato ai voti, quel documento che potrebbe sbloccare una situazione a dir poco stagnante è già firmata, ma ferma sulla scrivania del dirigente Domenico Signorelli, come ci dice Valentina  Roberto.   Ribattezzata nel 2013 ‘Casa Paradiso’, la struttura è stata protagonista di un’occupazione che doveva rappresentare una ‘momentanea’ sistemazione per quattro…
Mercoledì, 14 Febbraio 2018 21:31
Pubblicato in Incitta'
Scritto da
Leggi tutto... 0
Prima di combattere la mafia devi farti un auto-esame di coscienza e poi, dopo aver sconfitto la mafia dentro di te, puoi combattere la mafia che c'è nel giro dei tuoi amici, la mafia siamo noi e il nostro modo sbagliato di comportarci.   L’ex Governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, eletto perché rappresentante dell’antimafia oggi ci delude presentandosi con la più becera delle dichiarazioni: “una volta candidava il nipote di Rizzotto e adesso candida il nipote dell’assassino”. Eppure nella sala delle lapidi, presso il Palazzo municipale ricordiamo l’eroico sacrificio di Persanti Mattarella, grande esempio di politico che prende le dovute…
Lunedì, 29 Gennaio 2018 10:37
Pubblicato in Incitta'
Scritto da
Leggi tutto... 0
“Il dramma di tutti gli enti locali italiani qui trova la sua tragica esasperazione. Noi abbiamo solo minuscole industrie da tassare, commerci che vivono precariamente, turisti che arrivano e subito se ne vanno. Incassiamo cinque miliardi. Ogni anno dobbiamo pagare dodici miliardi di soli stipendi, almeno quattro miliardi di interessi passivi alle banche che ci hanno prestato soldi, mezzo miliardo all’Enel per fornitura di energia. La legge ci impone inoltre di pagare lo stipendio ai bidelli delle scuole, di provvedere alla manutenzione delle aule e degli uffici della giustizia.” Sembrano scritte ieri, ma queste considerazioni hanno più di cinquant’anni. Era…
Venerdì, 19 Gennaio 2018 09:02
Pubblicato in Incitta'
Scritto da
Leggi tutto... 0
Sconcerto e sgomento sono le emozioni che attraversano la città di Barcellona Pozzo di Gotto ad un giorno dal funerale del prof. Alberto Genovese, scomparso a 68 anni il giorno di capodanno. Il professore, da pochi anni in pensione, è stato un uomo generoso, oltre che di grande cultura. È morto "senza fare rumore" così come è vissuto, senza clamori e in punta di piedi. Sarà ricordato da tutti per la sua mitezza d'animo, anche per questo è stato amato da tutti i suoi studenti nel corso della sua carriera di professore nei licei. La cultura e l'arte, dopo l'insegnamento,…
Mercoledì, 03 Gennaio 2018 08:18
Pubblicato in Incitta'
Scritto da
Leggi tutto... 0