ilcarrettinodelleidee

Switch to desktop

Il punto di...

  “ Noi  alle prove generali del Partito della Nazione non partecipiamo, non ci interessa . Ricostruire il centrosinistra, questo è un impegno a cui siamo disposti … alle prove generali del Listone ,parola che evoca altre epoche, noi non intendiamo partecipare ! ” Queste sono le parole lapidarie pronunciate da Massimo D’Alema all’apertura della Campagna elettorale per Claudio Fava alle Regionali Siciliane del prossimo Novembre . Parole che suonano forti come missili sparati in direzione del PD e del suo segretario Matteo Renzi . Questa candidatura alternativa a quella di Fabrizio Micari, rettore dell’Università di Palermo, designato da Leoluca…
Venerdì, 08 Settembre 2017 14:07
Pubblicato in Il punto di...
Scritto da
Leggi tutto... 0
In questi giorni si parla molto di abusivismo . Hanno suscitato scalpore le parole del candidato pentastellato alla Regione Sicilia Cancelleri e ha destato l’opinione pubblica la visione dei morti di Casamicciola, facendo tornare a parlare di edifici abusivi ( anche se derubricare tutto ad abusivismo in questo caso è quantomeno precipitoso )  . Il dibattito esce dalle trame locali e si insinua a livello nazionale, e una regione come la nostra Sicilia ed il Mezzoggiorno in generale salgono al centro dell’attenzione mediatica . Sicilia, terra di sole, di mare, ma che regala anche altre sorprese,  dibattiti accesi e discussioni…
Domenica, 27 Agosto 2017 13:58
Pubblicato in Il punto di...
Scritto da
Leggi tutto... 0
Era l’anno 1962; al congresso DC a Napoli, il segretario del partito Aldo Moro punta all’apertura a sinistra per dar vita a una nuova politica. Un ancora poco conosciuto Giulio Andreotti irrompe con la sua corrente ‘Primavera’. Ha inizio il Concilio Ecumenico Vaticano II, sotto il pontificato di Papa Giovanni XXIII. In quello stesso anno, nell’Italia dei cambiamenti, della beatlesmania, una giovane ventottenne militante del PCI fa il suo ingresso a Caccamo (Palermo), destinata a cambiarne la storia. Lei è Vera Pegna, la giovane donna che sfidò la mafia, quando ancora questa parola non si poteva pronunciare. Collaboratrice del “Gandhi…
Giovedì, 27 Luglio 2017 09:29
Pubblicato in Il punto di...
Scritto da
Leggi tutto... 0
Attuare la Costituzione, rimettere al centro la partecipazione popolare e intervenire sui beni di mafiosi e corrotti per rilanciare un'economia sana e legale. La ricetta di Antonio Ingroia sembra chiara quanto necessaria in un momento di sfiducia sempre più pesante nei confronti di magistratura e politica. Ne abbiamo discusso con l'ex magistrato panormita attualmente impegnato nelle iniziative in tutta Italia per la difesa e l'attuazione della carta costituzionale.    Spesso il legislatore opera in conflitto con l'attività della magistratura. Il magistrato, quindi, si ritrova a dover applicare delle leggi non sempre confacenti alle esigenze del suo ufficio. Secondo lei, l'ingresso…
Lunedì, 26 Giugno 2017 14:06
Pubblicato in Il punto di...
Scritto da
Leggi tutto... 0
L’appena trascorso momento elettorale della città di Palermo porta alle tante riflessioni cui spinge “Saggio sulla Lucidità”. L’incipt della storia di Saramago diventa titolo e ci ritroviamo a fare i conti con quell’amarezza di essere prede, vittime di “geni” salvifici, di media deliranti, incastrati in oscuri ingranaggi. C’è una difficoltà a distinguere l’individualità, la credibilità, il peso delle parole e dell’onestà, tutto è fortemente sminuito.  Non è necessario essere in una città senza nome per sentirsi incredibilmente impoveriti di valori. Tra la gioia di qualche vincitore elettorale, non può sfuggire il malumore maturato nelle donne per la tanto combattuta preferenza…
Venerdì, 16 Giugno 2017 20:25
Pubblicato in Il punto di...
Scritto da
Leggi tutto... 0
Due indagini della procura distrettuale di Palermo irrompono nella campagna elettorale per eleggere sindaco e Consiglio comunale e raccontano i retroscena di chi diceva di voler cambiare tutto per non cambiare niente. Non è nostro costume dire “noi lo avevamo detto”, ma oggi la tentazione di farlo è parecchio forte, dopo i due colpi giudiziari inferti contro il sen. Tonino D’Alì e l’on. Mimmo Fazio, protagonisti contrapposti, dopo una lunga alleanza persona e politica, di una campagna elettorale per le amministrative in pieno svolgimento a Trapani. La richiesta avanzata dalla Dda di Palermo di applicazione della misura di prevenzione per pericolosità sociale contro…
Domenica, 21 Maggio 2017 11:03
Pubblicato in Il punto di...
Scritto da
Leggi tutto... 0
di Tonino Cafeo "Di cosa sarà fatto il domani " ? Se lo chiedeva uno dei più importanti filosofi francesi viventi, Etienne Balibar, in una riflessione uscita sullo storico quotidiano della sinistra transalpina Liberation alla vigilia del voto di ballottaggio per le presidenziali. Oggi che il risultato è acquisito ed Emmanuel Macron è presidente della Repubblica francese dopo aver doppiato in voti assoluti  la rivale Marine le Pen ( 20,8 milioni , contro i 10,6 milioni della candidata dell'estrema destra) qualche considerazione è possibile farla. Ma sarebbe banale limitarsi a quello che è il dato più evidente , e cioè…
Giovedì, 11 Maggio 2017 17:44
Pubblicato in Il punto di...
Scritto da
Leggi tutto... 0