ilcarrettinodelleidee

Switch to desktop

Cronaca

operazione “fiori di pesco”. DURO COLPO ALLA MAFIA ED AL CLAN SANTAPAOLA/ERCOLANO: DODICI MISURE PER ASSOCIAZIONE DI TIPO MAFIOSO eseguite dai carabinieri DI TAORMINA     I militari del Comando Provinciale Carabinieri di Messina, alle prime luci dell’alba,  in questa provincia ed in quelle di Catania, Palermo, Bari e Chieti, nonché nella Repubblica Federale di Germania attraverso gli ordinari canali di cooperazione internazionale, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Messina su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia ed Antiterrorismo, nei confronti di 12 soggetti (10 dei quali…
Sabato, 18 Novembre 2017 11:59
Pubblicato in Cronaca
Scritto da
Leggi tutto... 0
Dalle prime luci dell’alba di oggi, 18 novembre 2017, i Carabinieri del Comando Provinciale di Messina, stanno eseguendo un provvedimento cautelare emesso dal GIP del Tribunale di Messina su richiesta della locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia ed Antiterrorismo – nei confronti di 12 soggetti (10 dei quali colpiti da custodia in carcere e 2 sottoposti agli arresti domiciliari), appartenenti al “Clan Brunetto”, collegato alla famiglia mafiosa catanese “Santapaola-Ercolano”, in quanto  ritenuti responsabili – a vario titolo – di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione aggravata dal metodo mafioso e traffico di sostanze stupefacenti ed altro.   Seguiranno…
Sabato, 18 Novembre 2017 08:21
Pubblicato in Cronaca
Scritto da
Leggi tutto... 0
Tentato omicidio. E’ questo il reato di cui dovranno rispondere i due diciassettenni arrestati stanotte dai poliziotti della Sottosezione Polizia Stradale A20. Sono stati sorpresi a lanciare sassi da un cavalcavia sulla A20 Palerm Catania, zona Milazzo, al km 39+540, intorno alle 03.30. Da giorni i poliziotti erano impegnati in servizi di controllo del territorio potenziati dopo il verificarsi di altri episodi similari registrati su tutto il territorio nazionale e che nel milanese hanno portato alla morte di una donna. L’attività operativa info-investigativa ha permesso stanotte di individuare e sorprendere i due diciassettenni che hanno tentato di allontanarsi dal cavalcavia ma…
Domenica, 12 Novembre 2017 14:45
Pubblicato in Cronaca
Scritto da
Leggi tutto... 0
: In Sicilia a distanza di 24 ore si conta un'altra evasione. Nel pomeriggio di oggi due ricoverati dell'Istituto penitenziario di Barcellona P.G. sono evasi. Si tratta di due stranieri allocati nella sezione minorati psichici, i quali approfittando dell'ora del passeggio si sono dati alla fuga.  "Abbiamo più volte segnalato - dice Rosario DI PRIMA Segretario Regionale dell'O.S.A.P.P.,  al Provveditore Regionale dell'Amministrazione penitenziaria per la Sicilia Dr. Gianfranco DE GESU che la situazione di Barcellona P.G. era al collasso e che, in assenza di un numero adeguato di personale di Polizia Penitenziaria, non si è nelle condizioni di soddisfare tutte…
Domenica, 29 Ottobre 2017 20:37
Pubblicato in Cronaca
Scritto da
Leggi tutto... 0
L’inchiesta era partita nell’estate del 2016 a seguito di un esposto della minoranza in consiglio comunale che aveva evidenziato dei disallineamenti tra il bilancio di Gtt e quello del Comune di Torino. In una prima fase l’indagine della guardia di finanza aveva preso in esame i bilanci dal 2013 al 2015.   Sono in corso le notifiche degli avvisi di garanzia nell'inchiesta sui conti della Gtt, l'azienda del trasporto pubblico locale di Torino. Il magistrato contesta un falso di venti milioni di euro relativo al Bilancio 2015;  Questa l’accusa che la procura di Torino contesta a nove manager di Gtt e alla…
Mercoledì, 25 Ottobre 2017 13:19
Pubblicato in Cronaca
Scritto da
Leggi tutto... 0
  Quaglie, pernici e fagiani. 900 esemplari stipati dentro un furgone diretto a Palermo. Gli Agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Barcellona P.G. hanno individuato e fermato il mezzo ieri, in località Bazia di Furnari nel corso di specifici servizi autostradali predisposti dal Compartimento di Catania e dalla Sezione di Messina. Dagli accertamenti effettuati sul mezzo i poliziotti hanno evidenziato che il furgone era privo delle caratteristiche funzionali necessarie per il quel tipo di attività. Erano state infatti apportate alcune modifiche “artigianali”, mai sottoposte alle necessarie verifiche tecniche della Motorizzazione. Inoltre, gli animali venivano trasportati senza che il proprietario…
Venerdì, 13 Ottobre 2017 14:59
Pubblicato in Cronaca
Scritto da
Leggi tutto... 0
L'indagine, avviata dai carabinieri della Compagnia di Bari Centro nel dicembre 2014 e conclusasi nel settembre 2016, ha svelato l'esistenza di una rete criminale che prestava denaro a persone in condizioni di bisogno economico, tra le quali alcuni artigiani e commercianti. I tassi erano altissimi e in alcuni casi, la liquidazione del credito vantato veniva pretesa dagli strozzini con la minaccia di gravi ritorsioni. Gli investigatori hanno documentato attraverso attività tecniche di intercettazione telefonica l'utilizzo da parte degli usurai e delle vittime di un linguaggio convenzionale, con parole criptiche, il più delle volte privi di significato logico in senso letterale.…
Giovedì, 12 Ottobre 2017 06:36
Pubblicato in Cronaca
Scritto da
Leggi tutto... 0